Woliba Business Park

Woliba Business Park

Client DeA Capital Real Estate Sgr, GWM Group

Land area 77,000 mq

progetto_cmr

WOLIBA: a Roma il nuovo Life and Business Park

 

 

Ritorno alla normalità sempre più sostenibile, con un consapevole bilanciamento tra i tempi del lavoro e quelli dello svago e una particolare attenzione all’ambiente. Questa la formula proposta dall’innovato Woliba Life and Business Park.

 

Work, Life, Balance sono le tre componenti che determinano la qualità della vita all’interno di Woliba Life and Business Park, i cui spazi esterni e le aree dei servizi sono stati disegnati da Progetto CMR per il Fondo Laurus gestito da DeA Capital Real Estate SGR, che sorge a Roma in zona EUR all’interno di un suggestivo parco di lauri e pini marittimi.

 

Gli immobili – certificati LEED Gold per gli elevati standard di sostenibilità, i ridotti consumi energetici e idrici – sono stati implementati con spazi e servizi per il benessere delle persone.

Oltre alle aziende già presenti, i nuovi tenant hanno accolto con favore il concept proposto e stanno sperimentando una nuova visione dei luoghi di lavoro che, attraverso il disegno di Progetto CMR, da Working Space ha trasformato il Business Park in Living Place.

 

“Si torna in ufficio ma è chiaro a tutti che le condizioni devono essere diverse”, commenta Massimo Roj, amministratore delegato di Progetto CMR parlando del nuovo Business Park romano, “siamo tutti più sensibili alla qualità del tempo che trascorriamo anche negli spazi di lavoro. E questa rinnovata area, immersa in un parco di lauri, è stata una ottima opportunità per sperimentare nuovi concept spaziali che rendano piacevole e confortevole passare in questo luogo la propria vita professionale e al contempo i momenti della giornata dedicati allo svago e al benessere.”

 

 

Su questi temi, in Progetto CMR, si stava lavorando ben prima dell’inizio della lunga crisi sanitaria. Il bilanciamento tra vita professionale e vita privata è all’attenzione della progettazione da molto tempo; un ambito di ricerca di grande interesse e capace di accogliere i molti nuovi sviluppi.

Il percorso attraverso Woliba Life and Business Park a Roma nasce a partire dai tre Gate di ingresso in via Laurentina e in via del Serafico, e si declina nelle linee colorate che, come nastri, accompagnano i visitatori lungo un tracciato che si snoda, senza soluzione di continuità, tra spazi di lavoro e di svago, interni ed esterni. Il segno colorato che disegna i percorsi del campus, da linea a terra si trasforma nelle sedute, nei totem informativi, sino ad integrarsi nel disegno dei fronti degli edifici.

 

 

Nel suo sviluppo, il nastro muta i propri cromatismi, declinati in rapporto alla destinazione funzionale degli spazi: da color acciaio naturale alla partenza dei Gates – che riverberano i colori del contesto – esso si tinge di azzurro nelle aree esterne, giallo per le zone “Woliba Workplace” (edifici A, B, C, D, E) e infine blu nelle aree “Woliba Life” (Cafè, Coworking, Gym e Food Hub); un segno sinuoso che connette spazi pubblici e privati, edifici e percorsi, in un continuum spaziale di qualità che definisce una esperienza di lavoro e di vita innovative, pensate per il benessere delle persone che trascorreranno in Woliba buona parte della giornata.

 

 

 

 

Service Hub

Il nuovo Service Hub, innovativo fulcro della socialità all’interno del Business Park, rappresenta un collettore delle funzioni di svago e di spazi di lavoro alternativi.

Esso include un’area coworking, sale meeting, la palestra e un’area lounge che si estende dall’interno all’esterno, grazie all’Agorà e all’ampio portico prospiciente.

Il mood contemporaneo connette i diversi ambienti, sviluppandosi in linee colorate e sinuose che attraversano gli spazi dal sapore hi-tech, impreziositi da innesti in legno e animati da ampi led-wall.

 

 

Coworking

Uno spazio dotato di aree interne ed esterne e una sala meeting privata; Wi-Fi, guardaroba e servizio catering, all’occorrenza. Arredi selezionati con cura per garantire funzionalità e comodità, in un contesto di armonia e benessere. L’affaccio diretto sull’Agorà genera un rapporto diretto con lo spazio aperto, che ne diviene una naturale estensione. Le grafiche a parete comunicano le funzioni attribuite agli spazi in modo fresco ed informale.

 

 

Sala Meeting

Un’area meeting di 147 metri quadri utilizzabile interamente o riconfigurabile in tre sale diverse, con postazioni all’esterno e all’interno. Prenotabile tramite app, utilizzando lo spazio guardaroba e l’area catering per eventi o riunioni.

 

 

Agorà

Un luogo all’aperto, fruibile anche in caso di maltempo grazie a zone riparate, dotato di panchine e tavoli ombreggiati dove poter mangiare, o organizzare una riunione en plein air.

 

 

Food & Beverage Hub

L’Hub si sviluppa su diversi piani, ognuno dedicato a un diverso momento della giornata. Progetto CMR ha curato il nuovo spazio al piano terra per ospitare una caffetteria e un’area dedicata a pranzi riservati. Dalla committenza la richiesta di valorizzare l’uliveto visibile dalle ampie vetrate della sala che può anche essere trasformata in una Private Dining Room per colazioni e pranzi di lavoro. Anche l’ampio porticato, che si apre verso le aree verdi del campus, consente a tutti – tenant, collaboratori e clienti –, la possibilità di una pausa pranzo in armonia con la natura.

 

 

Caffè e area Lounge

Con uno spazio outdoor di 100 metri quadri e una zona interna di 185 metri quadri, la caffetteria e l’area Lounge, sono state pensate per ospitare informali incontri di lavoro e pause con clienti e colleghi. Grazie alla varietà di arredi proposti, gli utenti possono vivere gli spazi a disposizione in una molteplicità di modi: un meeting informale, un momento di concentrazione individuale, una call, un aperitivo di lavoro. La caffetteria è in comunicazione diretta con lo spazio coworking e con la palestra, rappresentandone una naturale e sinergica estensione.

 

 

Palestra

La palestra di Woliba costituisce il luogo dedicato al benessere psico-fisico; attrezzata con macchine di ultima generazione e spogliatori riservati. Un attento controllo dell’illuminazione, la scelta di materiali naturali, la presenza di superfici riflettenti che ampliano la percezione dello spazio e di elementi verdi che riequilibrano mente e corpo, rappresentano gli elementi attorno ai quali è stato definito questo spazio. Gli allenamenti possono essere svolti in sala attrezzi, nell’area fitness o all’aperto; da soli, con un personal trainer o mediante prenotazione di corsi attraverso l’app dedicata.

 

 

 

Scheda di progetto

Location: via Laurentina 449, Roma

Sviluppatore: DeA Capital Real Estate Sgr, GWM Group

Superficie: 77.000 mq circa (area dell’intero Business Park); 18.000 mq (area dell’intervento)

Progetto: Progetto CMR

 

 

Design Team: Massimo Roj, Raffaello Sandri, Agostino Greco, Luisa Soregaroli, Sonia Mazzoli, Barbara Bianco, Marco Palmisano, Giovanna Tricarico, Bianca Scuratti, Marisa Salinardi, Alessandro Cappelletti, Luca Saccoccio, Giuseppe Marrazzo.

Aziende:   Pavimenti: Marazzi, Panaria Group, Forbo

Serramenti: Schüco

Illuminazione: Artemide

Arredi: Arper, CUF, Ege, La Cividina, Serralunga, Sedus,

Arredi esterni: Lab23

Pareti mobili: Estel, Oddicini

 

Foto di Moreno Maggi.

 

 

Altri progetti categoria: Masterplanning

Go to TopBack to PortfolioCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi