Astellas New Offices

Client Astellas Pharma

Location Milan, MI, Italia

progetto_cmr

Il punto focale del progetto realizzato per Astellas Pharma (Assago, 3.000 mq) è un’interpretazione dello spazio lavorativo come un ECOSISTEMA: un sistema che possa svilupparsi, migliorando la qualità della vita, il comfort e promuovendo la produttività. Questi spazi “parlano agli utenti”, trasmettendo i concetti spaziali di democrazia e economia comportamentale positiva.
Trasparenza, colore, comodità ed esperienza ecosostenibile sono i 4 punti centrali del progetto. In questo modo, le configurazioni spaziali permettono a persone e natura di coesistere armoniosamente nell’ambiente lavorativo, ottimizzando le relazioni sociali e l’organizzazione etica ed economica.
I materiali scelti per la realizzazione del progetto sono certificati ed eco-compatibili, ad esempio vetro, legno e vinile; sono stati introdotti elementi per limitare gli sprechi energetici (controllo dell’illuminazione e climatizzazione, conservazione e riutilizzo delle risorse idriche, riciclo dei rifiuti speciali, riduzione del consumo di energia, riduzione dei costi di stampa) ed è stato ottimizzato l’utilizzo della luce naturale. Sono state progettate “zone verdi” sia all’interno che all’esterno dell’edificio, orizzontalmente come elemento del pavimento e verticalmente per arricchire l’arredamento.
L’edificio per Astellas Pharma è diviso in due macrosistemi: spazio pubblico, strade, piazza, cucina, aree gioco e una biblioteca (spazi ibridi accoglienti, spazi progettati per riunioni informali e aree di support); spazi di lavoro, progettati come open space o uffici chiusi, in base ai bisogni specifici.
Inoltre, grazie a pareti mobili che offrono una luminosità naturale, gli spazi possono essere continuamente modificati. Una sensazione di accoglienza pervade tutte le aree lavorative, grazie all’attenta selezione di colori vivaci e arredamento delicato, e trova la sua massima espressione nell’affascinante caleidoscopio che ricopre le passerelle tra le diverse postazioni.

Photo credits: Mino di Vita

Go to TopBack to PortfolioCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi