ABI Milan Offices

Client Associazione Bancaria Italiana

Location Milan, Italy

Data 2010

progetto_cmr

Riconfigurabilità e colore sono le parole chiave del restyling dal gusto minimale, realizzato da Progetto CMR per la nuova sede dell’Associazione Bancaria Italiana, in via Olona a Milano. Il progetto si sviluppa su tre piani: la corte interna dello storico edificio milanese, accoglie l’ingresso al piano terra con una reception e una parte delle postazioni dirigenziali e operative. Al primo piano interrato, oltre alla seconda reception, si trovano gli uffici di supporto per i dirigenti fuori sede e un’elegante sala consiglio predisposta per ospitare 40 persone, affacciata direttamente sulla corte con una grande parete vetrata dotata di tende oscuranti per la privacy. Il secondo interrato è predisposto per la formazione dei collaboratori, con diverse aule dedicate ai corsi, una sala ovale centrale realizzata in legno, predisposta per ospitare 30 posti, e una sala convegni da 270 posti con arredamenti modulari riconfigurabili, che ne permettono una suddivisione in tre sale minori attraverso pannelli manovrabili. Alle spalle di questa sala trovano spazio la cabina regia, che gestisce tutte le aule informatizzate, e la sala traduttori. Sempre al secondo seminterrato si trova una sala catering arredata con un gusto minimale sui toni dell’arancio, destinata sia ai frequentanti dei corsi sia ad eventi particolari. Presupposto della ricerca creativa e sostenibile del progetto sono colori e materiali, selezionati secondo criteri greenfriendly. Il bianco esprime luminosità attraverso un’accurata combinazione con i colori aziendali che caratterizza ogni piano in maniera differente: il blu è il colore dominante del primo piano interrato, mentre per il piano della formazione sono stati scelti l’arancio e il moka. I pavimenti sono tutti in pvc, legno zebrano e tatami. Elementi grafici colorati restituiscono vitalità a tutti gli ambienti e le diverse sale sono nominate come pietre preziose dando vita a spazi originali e accoglienti. L’illuminazione è gestita dal sistema Dali che, attraverso il controllo di accensione ad aree, ottimizza i risparmi energetici, mentre le pareti assicurano massima fonoassorbenza. I corridoi sono percorsi da led lineari posizionati nel controsoffitto che garantiscono la sufficiente illuminazione e presentano costi ridotti, mentre gli uffici sono illuminati da lampade a soffitto. Le innovazioni tecnologiche più rilevanti, tuttavia, riguardano il riscaldamento e condizionamento che, attraverso un sistema a travi fredde, permette la regolazione e costi contenuti; tutte le sale consiliari sono dotate di sistemi informatizzati all’avanguardia.

Photo credits: Beppe Raso

Altri progetti categoria: Office

Go to TopBack to PortfolioCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi