Sinergie Italia-Cina: la storia di tanti successi

Data 7 marzo 2014

Categorie News

Quando, ormai tredici anni fa, in seguito al suo primo viaggio in Cina, Massimo Roj decise di aprire un piccolo ufficio a Tianjn, città di 13 milioni di abitanti a circa 130 km da Pechino, furono in molti a definirlo visionario. Oggi Progetto CMR è una realtà internazionale con 13 sedi nel mondo e oltre 160 professionisti tra architetti e ingegneri che ogni giorno investono energie, idee ed esperienza per portare la qualità del progetto italiano nel mondo.
Questa è solo una delle storie, la nostra storia, tra le protagoniste del VII Forum Storie di successo italiano in Cina, che si è tenuto il 5 febbraio presso la Fondazione Italia_Cina con la partecipazione di Pasquale Forte, Presidente Eldor, Pier Luigi Miciano, Presidente Coveme, Massimo Roj, Presidente e AD Progetto CMR, Helmuth Senfter, Presidente Grandi Salumifici Italiani Cina. Una giornata dedicata a case-studies di successo ed esperienze di imprese italiane sul mercato cinese, per condividere strategie vincenti e incoraggiare una reazione proattiva nei confronti della sfida cinese. “Secondo il Centro Studi per l’Impresa della Fondazione Italia Cina la quota degli investimenti italiani in Cina nel 2013 è pari a 316 milioni di dollari, con una crescita del 28,92%, che recupera parzialmente il -36,62% del 2012 sul 2011”.
Questo è davvero il momento di credere nelle sfide e in chi le ha realizzate!
Go to TopBack to BlogCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi