Progetto CMR torna al Fuorisalone2018 di Milano

Data 29 marzo 2018

Categorie News

progetto_cmr

Dal 17 al 22 aprile Progetto CMR torna con due importanti iniziative in occasione del più atteso evento che coinvolge la città di Milano.

 

Nella centralissima Piazza Castello sarà ospitata l’iniziativa Inhabits, presentata da DDN, dove Progetto CMR allestirà una vera e propria smart square. We feel your energy sarà uno spazio totalmente aperto e permeabile alla cittadinanza, in cui un pavimento interattivo rivestito da innovative piastrelle che si attivano al passaggio delle persone, dialogherà con una scultura capace di produrre suoni, luci e colori, che daranno quindi vita alla melodia della piazza. Una melodia che sarà sempre diversa e sempre mutevole, proprio come sono sempre mutevoli i suoni e i rumori della città.

 

L’installazione, interamente pensata da Progetto CMR, nasce con l’intento di dare una possibile risposta fisico-spaziale ai mutamenti in atto nel modo di vivere gli spazi urbani, partendo dall’elemento che storicamente è da sempre il centro e il simbolo stesso delle città italiane: la piazza. We feel your energy  è un progetto reso possibile grazie al supporto di Beni Stabili Immobiliare, Cosentino, Lab23, Linealight e Lumentile.

 

Il risultato sarà un luogo vivo che unisce la comunità con la scienza, l’arte, l’architettura in un dialogo che continuerà anche a bordo del tram di Progetto CMR – “Tram-Way To The Future” – che per il secondo anno percorrerà le location del Fuorisalone per parlare di sostenibilità e promuovere nuove visioni del futuro. Un dialogo informale tra esperti e professionisti in ambito di architettura, arte e scienza che si svolgerà ogni sera a partire dalle 17:30 per tutta la durata del Fuorisalone.

 

“Tram way to the Future” è un’iniziativa resa possible grazie al supporto di Telmotor, UnipolSai e Viessman. Inoltre Dott. Gallina, Liuni, Oikos e Schüco. Con il patrocinio di Assoimmobiliare, Castello di Rivoli, Comune di Milano, Green Building Council e Milano Design Week. Si ringraziano inoltre Artemide, Campari, HWStyle e Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci.

 

E’ possibile iscriversi alle serate di “Tram Way to the Future” a questo link.

 

Go to TopBack to BlogCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi