AMBIENTE UFFICIO OBIETTIVO COMFORT

Data 28 giugno 2014

Categorie News

Acustica, clima, luce, arredi e allestimenti sono le variabili che il progetto dello spazio ufficio deve considerare nel perseguire gli obiettivi di qualità ambientale ed efficacia degli ambienti di lavoro.

Una giornata di workshop organizzata dalla rivista Officelayout, dedicata all’ambiente ufficio, per aprire un confronto tra architetti, facility manager e aziende produttrici sui temi della progettazione di spazi ufficio capaci di creare valore economico e sociale duraturo nel tempo.

Comfort acustico, illuminotecnico e microclimatico sono fattori ambientali che influenzano non solo la percezione soggettiva degli ambienti di lavoro, ma anche lo stato di salute e le prestazioni delle persone in azienda.

L’architetto Giovanni Giacobone di Progetto CMR ha partecipato alla tavola rotonda “La ricerca della qualità ambientale negli spazi di lavoro: un percorso tra bisogni dell’individuo, esigenze di produttività e requisiti di sostenibilità” proponendo una riflessione sulla pianificazione degli spazi-ufficio interpretando differenti dinamiche sociali e modelli di business

Go to TopBack to BlogCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi