Il 2018 dei record di Progetto CMR

Data 19 dicembre 2018

Categorie News

progetto_cmr

Uno sguardo all’anno che sta per concludersi e a ciò che ci aspetta per il 2019, anno del 25° anniversario di Progetto CMR!

 

Il 2018 sta quasi per giungere al termine: un altro anno di grandi soddisfazioni per Progetto CMR, tra premi vinti, nuove attività acquisite, progetti in cantiere e lavori conclusi, che hanno fatto guadagnare alla società di progettazione integrata milanese 10 posizioni nella classifica delle maggiori società di architettura italiane e 8 posizioni nella classifica delle prime 100 società di progettazione al mondo nell’arco di un solo anno.

 

Una delle novità principali ha riguardato la costituzione di due nuove società: Progetto Design&Build, che porta ad un nuovo livello il know-how consolidato negli anni da Progetto CMR nella pianificazione degli spazi di lavoro, e Sportium, attiva nella progettazione e realizzazione di impianti sportivi di nuova generazione. Le due società hanno già saputo distinguersi per i risultati raggiunti: Progetto Design&Build ha già realizzato le sedi italiane di diverse società multinazionali, tra cui gli uffici del gruppo KLM – Air France e della storica casa farmaceutica tedesca Merz Pharma. Dall’altra parte, Sportium è salita agli onori della cronaca per aver vinto il concorso internazionale per la progettazione del nuovo stadio del Cagliari Calcio: un progetto di grande complessità che vuole rappresentare un nuovo punto di partenza per l’intera comunità cagliaritana.

 

Gli esempi appena citati sono soltanto alcuni dei progetti portati a termine in Italia e all’estero da Progetto CMR, che nel 2018 ha realizzato complessivamente oltre 200.000 mq di lavori completati, tra cui ad esempio i nuovi uffici di Generali nella Torre Hadid a Milano (26.000 mq), il complesso ad uso misto di Mistral a Izmir in Turchia (120.000 mq) e la prima fase del masterplan Slow River Bay in Cina (30.000 mq). Anno da record anche per la divisione di Industrial Design, culminato nella presenza alla più importante fiera mondiale dell’arredamento per ufficio – Orgatec a Colonia – con sei prodotti disegnati per Citterio, CUF Milano, Emmegi, Frezza e Las Mobili.

 

La pluralità di discipline e competenze trova eco anche nei diversi premi ottenuti nel corso dell’anno: il Nest Gold Award per il Duao Art Museum di Ningbo, l’Italian Lifestyle Panda Award per il masterplan in costruzione Slow River Bay, l’EcoTechGreen Award – Iconic Landscape per il progetto del nuovo stadio del Cagliari Calcio e infine il BIM&Digital Award per De Castillia 23, la futura sede operativa del Gruppo Unipol a Milano.

 

Go to TopBack to BlogCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi