Occidente verso Oriente

Data 8 settembre 2015

Categorie News

Si è svolta tra Torino, Vercelli e Serralunga d’Alba la più grande mostra d’arte contemporanea mai realizzata tra i due paesi. Oltre 100 artisti provenienti da Italia e Cina con dipinti, sculture, fotografie, video, performance, installazioni visive e sonore si sono incontrati in occasione della Biennale Italia-Cina (organizzata dal 27 giugno al 4 ottobre). Un ponte culturale importante non solo per l’arte, ma anche per l’interscambio di idee, esperienze, economie, uomini, per dare nuova linfa all’industria culturale e turistica. Tra i numerosi interventi anche quello di Massimo Roj, fondatore di Progetto CMR, che a metà settembre presso il Mastio della Cittadella di Torino, è intervenuto sul tema “Occidente Vs Oriente: progettare l’architettura e la città in Cina. Architetture, parti di città, paesaggi di progetti Italiani in Cina”.

Go to TopBack to BlogCerca nel testo

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi