Massimo Roj

Amministratore Delegato

Massimo Roj nasce a Milano nel 1960. Si laurea in Architettura al Politecnico di Milano nel 1986. Dal 1982 lavora per diversi studi di architettura, tra cui Spinelli, Morisi e Helg e dal 1988 ricopre la carica di Project Architect e Project Manager per una società internazionale di progettazione. Nel 1994 fonda a Milano Progetto CMR, società italiana leader nel settore della progettazione integrata, dove svolge attività nei campi della Pianificazione degli spazi, Disegno degli interni e Architettura. Dal 2000 inizia ad esplorare nuovi mercati entrando a far parte di EAN, network europeo HOK, nel 2002 approda in Cina, dove oggi vanta una posizione consolidata, aprendo uffici a Pechino e Tianjin. Dal 2006 fa parte del comitato scientifico di ULI (Urban Land Institute). È Visiting Professor all’Università di Tianjin.
Pubblica numerosi articoli su riviste di design e architettura, dal 2000 pubblica diversi libri inerenti l’architettura e la filosofia progettuale e nel 2011 è guest editor per L’Arca n.270.
Il progetto delle Torri Garibaldi a Milano riceve il Mattone d'Oro 2009 come Migliore Opera di Ristrutturazione e il sistema di arredo Revo, disegnato per Manerba, si aggiudica il Good Design 2008 assegnato dal Chicago Athenaeum. Dal 2010 Progetto CMR è tra i primi 100 studi di architettura al mondo segnalati da BD World Architecture 100 e si aggiudica il premio US AWARD per la categoria Color@work nel 2009 con il progetto di interior design per la sede Cisco Systems,  e nel 2010 con il progetto della nuova sede del Gruppo industriale Maccaferri.
Nel 2011 Progetto CMR riceve il China Trader Award, promosso da Cathay Pacific, per la  categoria “Dinamismo” e la riconferma del premio China Awards, già ottenuto nel 2009, come miglior studio di progettazione nel mercato cinese.

 

Marco Ferrario

Presidente

Marco Ferrario, laureato in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano, è iscritto all'Ordine degli Ingegneri di Brescia. Dal 1985 al 1989 collabora con la società Area S.r.l. occupandosi di progettazione lavori, per interventi di ristrutturazioni e nuove realizzazioni civili ed industriali.
Partecipa alla progettazione e alla Direzione di Cantiere della tratta Saronno-Rescaldina per la I.R.N. (Ferrovie Nord), coordina le attività di cantiere per la realizzazione di 650 alloggi nel comune di Rho.
Con il prof. Oliviero Tronconi ed il Politecnico di Milano contribuisce alla realizzazione di procedure informatizzate per l'ottimizzazione della gestione dei cantieri.
Dal 1990, quale consulente esterno, collabora con gruppi di imprese di costruzioni milanesi e bergamasche col ruolo di organizzatore del processo edilizio, dall'acquisizione delle commesse alla direzione dei cantieri, per volumetrie di oltre un milione di metri cubi per i gruppi Caltagirone e Cremonini.
Nel 1994 entra a far parte di Progetto CMR come responsabile del settore di Ingegneria e Cantierizzazione dei progetti occupandosi di progettazione edilizia ed impiantistica, redigendo numerosi piani di sicurezza inerenti diverse realtà costruttive. Dal 1998 segue lo sviluppo e il consolidamento dell’area “Process Management” all’interno della quale svolge in prima persona i ruoli di Project Manager e Direttore dei Lavori. Per il nuovo complesso dell’Università Bocconi di Milano (2005-2008) cura la direzione operativa dei lavori opere civili, capitolati, collaudi e liquidazione, project management, coordinamento della sicurezza per la progettazione e l’esecuzione dei lavori. Sempre in qualità di Direttore Lavori, si occupa della ristrutturazione di interi immobili per developers quali GGI, AM Fin, Tishman Speyer, Carlyle, Aedes, Galotti, Beni Stabili e della realizzazione delle filiali RasBank, BNL, Banca Primavera e Inter Store.
Tra i progetti più recenti: la nuova sede di Buccinasco per Pall Italia, e il risanamento conservativo del Complesso Garibaldi di Milano.
Ha partecipato inoltre a diversi convegni in qualità di relatore sui temi della progettazione integrata, building automation e flessibilità nell’organizzazione degli spazi ad uso lavorativo.

 

Antonella Mantica

Partner

Antonella Mantica, laureata in Architettura al Politecnico di Milano nel 1987, è iscritta all'Ordine degli Architetti di Milano dal 1991.
Dal 1987 al 1988 collabora con l’arch. Anna Mangiarotti alla stesura di testi universitari tra i quali Sussidiario di tecnologia dell’architettura e Gli elementi tecnici del progetto. Trasformazione possibilità della materia in architettura, editi entrambi da Clup. Collabora, inoltre, con lo studio dell’arch. Angelo Mangiarotti occupandosi di progettazione architettonica, edilizia industriale e residenziale per progetti quali il Complesso fieristico di Orzinuovi, il Centro sportivo di Palermo, lo Stadio di Catania, Villa Meroni a Como, e due stazioni della metropolitana di Milano.
Nel 1989 contribuisce all'allestimento della mostra “Marble. A New Italian Stone Age” a Los Angeles e sviluppa progetti di industrial design per Skipper e Artemide. Dal 1989 al 1990 partecipa a concorsi e progetti per il recupero e la riqualificazione di aree urbane presso lo Studio dell'arch. Alberto Ferlenga. Negli anni successivi ricopre la carica di Responsabile del dipartimento Engineering per la società Conal, occupandosi di studi di fattibilità, tra cui quello dell’Opera Universitaria di Palermo, pianificazione delle aree per Cise e Snam, ristrutturazioni e direzione lavori nel campo della ristorazione collettiva per Fatebenefratelli, Istituto dei Tumori e Ospedale San Carlo di Milano. Dal 1992 ricopre la carica di Project Architect presso una grande società internazionale, specializzandosi nel campo della pianificazione degli spazi, nell'organizzazione delle aree operative di grandi aziende e nell'allestimento dell'ambiente ufficio, contribuendo allo sviluppo di progetti per Bosch, Jacobs Suchard Italia, Walt Disney Italia.
Nel 1994 fonda a Milano Progetto CMR insieme all’architetto Massimo Roj con cui oggi svolge attività di consulenza nei campi della Pianificazione degli spazi di lavoro, Disegno degli interni ed Architettura, Numerosi i progetti di cui si è occupata, tra cui: Coca-Cola, Editrice Il Giorno, Lease Plan, Nokia Telecommunications, Schering Plough, Sun Microsystems, Ministero della Salute, SBIM Banca Lombarda di Brescia, e la nuova sede di Ticket One.  Tra i progetti sui quali è recentemente impegnata: la progettazione esecutiva per la riqualificazione architettonica ed impiantistica di un immobile sito in Milano per la Polis Fondi, le nuove sedi milanesi di Lexmark e Munich RE, le nuove agenzie Sisal Match Point e Win City.